Contesto l’addebito di un rifornimento di carburante, a chi posso rivolgermi?

In caso di contestazioni sull’addebito di un rifornimento (ad es. per doppio addebito, addebito di importo errato o per altri problemi alla pompa), la prima cosa da fare è rivolgersi direttamente al rivenditore per trovare una soluzione di comune accordo.

Qualora non sia possibile accordarsi con il gestore del distributore, ti invitiamo a rivolgerti all’assistenza clienti della tua App TWINT. Preparati con tutta la documentazione relativa al rifornimento effettuato e alla comunicazione intercorsa con il gestore (email, lettere, informazioni su telefonate, ricevute ecc.).

Indietro

La risposta è stata utile?

Grazie mille per il suo feedback!

FAQ Feedback
Grazie mille per il tuo feedback!

Ti preghiamo di comunicarci perché la risposta alla domanda non è riuscita a risolvere il tuo problema. Ti chiediamo tuttavia di non indicare i tuoi dati personali (come ad es. il tuo nome o il tuo numero di telefono).

Importante: non risponderemo al tuo messaggio. Se hai bisogno di assistenza ti invitiamo a rivolgerti direttamente al servizio assistenza TWINT della tua banca.