Protezione dei dati con le App TWINT

La protezione dei dati e la trasparenza sono molto importanti per TWINT. In questa sede desideriamo spiegare brevemente alle utenti e agli utenti quali dati vengono salvati da noi e per quali scopi vengono utilizzati. Vincolanti dal punto di vista giuridico sono le CG accettate al momento dell’installazione dell’App.

Trasmissione dei dati

TWINT non trasmette mai dati personali a terzi. I dati personali sono dati che possono essere attribuiti a una singola persona. L’unica eccezione è costituita dall’inoltro di dati ai cosiddetti elaboratori degli ordini, che elaborano determinati dati per conto di TWINT.

Raccolta e valutazione dei dati

In sede di raccolta e valutazione dei dati distinguiamo tra gli utenti che nell’App TWINT hanno scelto un opt-in per le offerte di terzi e gli utenti che hanno scelto un opt-out. Per gli utenti con opt-out vengono raccolti unicamente i dati necessari per l’espletamento dei pagamenti. Per gli utenti con opt-in vengono raccolti e valutati dati supplementari. Questi dati consentono a TWINT di informare le utenti e gli utenti su offerte adatte a loro.

Concretamente viene rilevato e valutato presso quale rivenditore un utente acquista con TWINT e quali offerte vede, attiva e utilizza nell’App TWINT. Tra le utenti e gli utenti che consentono all’App TWINT l’accesso alle funzionalità di geolocalizzazione del loro smartphone, in caso di utilizzo attivo dell’App TWINT viene trasmessa anche la posizione. Questo serve anche per informare l’utente su offerte in località in cui egli si trova spesso. La posizione non viene trasmessa quando l’App TWINT è in background. Pertanto non ha luogo alcun cosiddetto background tracking. L’accesso dell’App TWINT alla posizione può essere attivata e disattivata nelle impostazioni del sistema operativo dello smartphone.

Utilizzo di Google Analytics

Per migliorare costantemente le App TWINT, in tutte le App TWINT – a eccezione di UBS TWINT e ZKB TWINT – viene utilizzato Google Analytics (UBS e ZKB non utilizzano nessun tracking tool se non il proprio). Con Google Analytics si analizzano i contenuti che l’utente apre nell’App. Questo aiuta a riconoscere gli errori e a migliorare la navigazione nell’App TWINT. I dati personali non vengono trasmessi a Google. L’indirizzo IP dello smartphone viene anonimizzato. Inoltre le utenti e gli utenti hanno la possibilità di disattivare il tracking mediante le impostazioni dell’App TWINT (nel menu alla voce «Di più» > «Condizioni generali»).

Cancellazione dei dati

Tutti i dati raccolti da TWINT vengono cancellati o anonimizzati al più tardi dopo quattro anni. I dati di localizzazione vengono salvati solo in misura orientativa (raggio di 2-5 km) e cancellati al più tardi dopo sei mesi. Dalla cancellazione o anonimizzazione sono esclusi i dati che per legge devono essere conservati più a lungo, per esempio i dati sui pagamenti. Se un utente non ha utilizzato l’App TWINT per oltre due anni, riteniamo che l’utente abbia cancellato l’App TWINT e quindi cancelleremo tutti i suoi dati che, per legge, non devono essere conservati più a lungo. Ciò significa che tutti i coupon e le carte fedeltà attivati precedentemente saranno cancellati.

Tornare su