TWINT si stupisce dell’approccio della COMCO

Sebbene la Commissione della concorrenza non abbia avviato un'indagine nei confronti di TWINT, anche i locali di TWINT AG a Zurigo sono stati perquisiti martedì.

L'indagine si basa su accuse contro le banche in merito al loro comportamento nei confronti di altri sistemi di pagamento mobile (ad es. Apple Pay). TWINT non è stato accusato dalla Commissione della concorrenza e TWINT è ancora più sorpreso dall'azione della COMCO.

Inoltre, TWINT stessa ha chiesto alla COMCO qualche tempo fa di indagare il comportamento discriminatorio di Apple nei confronti di TWINT, perché Apple impedisce l'uso senza problemi dell'app TWINT sui dispositivi IOS. Una decisione della COMCO in materia è attesa a breve.

Contatto Svizzera tedesca

Ufficio per i media TWINT
Stauffacherstrasse 31
8004 Zurigo
+41 76 584 33 71
media.relations@twint.ch

Contatto Svizzera occidentale

Marie-Hélène Hancock
Hirzel.Neef.Schmid.Konsulenten AG
Rue de Malatrex 50
1211 Genève
+41 79 204 21 22
marie-helene.hancock@konsulenten.ch

Indietro

Tornare su