Simon Wehrli è il nuovo CIO di TWINT

Dal 1° maggio 2021 Simon Wehrli assume il ruolo di Chief Information Officer presso TWINT diventando così membro della Direzione Aziendale ristretta.

Negli ultimi mesi Simon Wehrli aveva già assunto la posizione di CIO ad interim, fornendo notevoli impulsi al futuro successo di TWINT SA. Dal 1° maggio 2021 il Consiglio d’Amministrazione lo ha promosso ufficialmente Chief Information Officer.

Informatico di formazione, Wehrli ha fatto il suo ingresso in TWINT nel 2017 come software architect. Dal 2019 in qualità di Chief Technology Officer e vice CIO è stato responsabile dell’unità Architettura e Tecnologia. Prima di entrare in TWINT si occupava da indipendente di sviluppo di App mobili, contando tra i suoi clienti anche grandi imprese del settore finanziario. È titolare di un Bachelor of Science in informatica.

«Siamo felici di aver trovato in Simon Wehrli un autentico esperto dalle nostre fila per questa posizione chiave», afferma soddisfatto Søren Mose, Presidente del Consiglio d’Amministrazione di TWINT SA. Markus Kilb, CEO, aggiunge: «Con il suo spirito imprenditoriale, la competenza tecnica e l’approccio sempre orientato alle soluzioni, Wehrli è la scelta ideale per questa posizione».

Simon Wehrli sarà responsabile dell’intero settore IT di TWINT SA e con la sua squadra darà un contributo essenziale ai prossimi successi dell'App TWINT. La Direzione Aziendale ristretta di TWINT SA ora si compone di Markus Kilb (Chief Executive Officer), Anton Stadelmann (Chief Customer Officer, Deputy CEO) e Simon Wehrli (Chief Information Officer).

 

TWINT Contatti

Bianca Schmidt
Senior Manager Media Relations & Storytelling
media.relations@twint.ch

 

Indietro