Ora si può twintare anche da LIDL, McDonald’s e Zalando!

In negozio o negli shop online – TWINT si è affermato come uno dei mezzi di pagamento più popolari della Svizzera. Circa il 76% dei negozi e degli shop online svizzeri offrono TWINT come strumento di pagamento.

TWINT è ormai parte insostituibile della quotidianità degli Svizzeri. Che siano acquisti alla cassa o shopping online, spacci agricoli o cene con gli amici: TWINT permette di pagare senza contanti in modo rapido e sicuro nelle più disparate situazioni di tutti i giorni. Grazie a TWINT, la Svizzera è diventata uno dei paesi europei più all’avanguardia in tema di Mobile Payment. E anche i punti di accettazione sono in continuo aumento. Secondo un recente studio della ZHAW (Università di Scienze Applicate Zurigo) circa il 77% dei negozi in presenza e il 76% degli shop online svizzeri offrono TWINT come mezzo di pagamento.[1]

TWINT è disponibile presso larga parte dei rivenditori in presenza, e sono sempre più numerosi gli shop online che permettono alla propria clientela di pagare senza contanti in tutta comodità con l’App TWINT. Anche nel 2022 alcuni dei più rinomati marchi commerciali hanno attivato TWINT come mezzo di pagamento. A operatori al dettaglio come Coop, Migros e ALDI, che ormai da tempo accettano pagamenti tramite TWINT, in quest’ultimo anno si sono aggiunti marchi come Denner e LIDL. E dalla scorsa primavera si può tranquillamente twintare anche da McDonald’s. Sono aumentati di molto anche gli shop online che offrono TWINT come opzione di pagamento. Tra gli altri Globus, Hotelplan, ifolor, Breuninger, Just Eat e Zalando.

La crescita costante dei punti di accettazione rende sempre più semplice e comodo il pagamento digitale per gli oltre 4 milioni di utenti attivi dell’App TWINT. Con una copertura di oltre tre quarti degli esercizi commerciali svizzeri, anche i prossimi acquisti natalizi potranno contare in tutta la Svizzera su pagamenti rapidi e sicuri tramite TWINT. Dallo shopping online alla spesa in supermercato fino al vin brulé nei mercatini di Natale: TWINT è al fianco degli Svizzeri per semplificarne la vita di tutti i giorni.

[1] Corina Lösch, Marcel Stadelmann, Università di Scienze Applicate Zurigo, Händlerbefragung zum bargeldlosen Zahlungsverkehr in der Schweiz (2022, Rilevazione tra operatori commerciali sul traffico di pagamenti senza contante in Svizzera, ricerca sponsorizzata da treibauf AG).

Indietro