Pagare ora con TWINT presso la principale rete di ricarica per veicoli elettrici

Da oggi anche chi guida un veicolo elettrico può pagare con TWINT presso 1260 stazioni di ricarica «evpass» presenti in 410 città. «evpass» è il principale operatore svizzero di stazioni di ricarica mobile. Dopo i parcheggi e il trasporto pubblico, TWINT diventa così il metodo di pagamento ideale anche per ricaricare i veicoli elettrici.

«evpass» è una società creata dal produttore svizzero di stazioni di ricarica elettrica Green Motion.

Oltre 12.000 utenti «evpass» ricaricano ogni mese i loro veicoli in una stazione di ricarica «evpass». Queste comode stazioni si trovano lungo tutta la rete stradale in luoghi pubblici accuratamente selezionati. Le stazioni dispongono di cavi integrati e di diverse tipologie di presa elettrica.

«In quanto principale operatore svizzero di stazioni di ricarica avevamo la ferma volontà di integrare TWINT come metodo di pagamento. Il sistema di debito di TWINT risponde all’esigenza di molti clienti che preferiscono non pagare con la carta di credito», spiega François Randin, CEO di «evpass».

Pagare ogni forma di mobilità con TWINT

Oltre a questa nuova possibilità di pagare in tutta comodità la ricarica elettrica, TWINT si è ormai affermato come metodo di pagamento per ogni forma di mobilità. In tutta la Svizzera sono ormai più di 80'000 i parcheggi dove si può pagare senza contanti con TWINT.

Ma anche nel trasporto pubblico TWINT è ormai un comune metodo di pagamento per i principali operatori di mobilità. Le FFS offrono la possibilità di pagare con TWINT nell’App, in Internet e ai distributori automatici. Da tempo è possibile utilizzare TWINT anche con BLS, Fairtiq e una nutrita serie di operatori ferroviari privati. A questi la prossima settimana si aggiungerà anche il Zürcher Verkehrsverbund (ZVV).

«Possiamo tranquillamente dire che chi usa TWINT non ha più bisogno del portafogli per pagare il grosso degli acquisti di tutti i giorni. Dal trasporto pubblico ai parcheggi, dalle stazioni di ricarica alla grande distribuzione di Coop e Migros, dai numerosissimi negozi alla maggior parte dei ristoranti, oggi si può pagare quasi ovunque con TWINT», si felicita Markus Kilb, CEO di TWINT.

Con i suoi 100'000 punti di accettazione in point of sale ed e-commerce, TWINT attualmente genera tra i 2,5 e i 3 milioni di transazioni al mese

Contatto Svizzera tedesca

Ufficio per i media TWINT
Stauffacherstrasse 31
8004 Zurigo
+41 76 584 33 71
media.relations@twint.ch

Contatto Svizzera occidentale

Marie-Hélène Hancock
Hirzel.Neef.Schmid.Konsulenten AG
Rue de Malatrex 50
1211 Genève
+41 79 204 21 22
marie-helene.hancock@konsulenten.ch

Indietro

Tornare su