Pagare la tariffa di parcheggio con TWINT: adesso anche in Canton Ticino

D’ora in poi chi va in vacanza in Ticino o vive tutto l’anno nella Sonnenstube della Svizzera potrà usare TWINT per pagare il parcheggio nei centri principali. Non occorrono più spiccioli, e con TWINT si paga solo il tempo effettivo di sosta. In tutta la Svizzera sono ben 40’000, in una cinquantina di località, i posti macchina attrezzati per il pagamento del parcheggio con l’App TWINT. Il sito https://www.twint.ch/parking presenta l’elenco completo delle località dov’è possibile pagare il parcheggio con TWINT.

L’App TWINT è utilizzabile come mezzo di pagamento a Chiasso, Locarno, Lugano, Melano, Mendrisio, Morbio e in tanti altri comuni ticinesi. Basterà aprire l’App TWINT, scansionare il codice QR presente sul parchimetro, digitare un’unica volta la targa della macchina e selezionare sull’App la durata del parcheggio desiderata. La tariffa verrà pagata tramite TWINT e sarà addebitata direttamente sul conto bancario o sulla carta di credito abbinata. Qualora si lasci il parcheggio prima del previsto, l’importo residuo potrà essere rimborsato tramite l’App TWINT.

Cap. Franco Macchi, Vice Comandante della Polizia comunale di Lugano: «L’introduzione del sistema di pagamento digitalizzato dei posteggi è parte di una serie di misure promosse in questi ultimi anni dalla Città. Come definito dalle Linee di sviluppo 2018-2028, una delle condizioni quadro necessarie al raggiungimento degli obiettivi è quella di un’amministrazione efficiente e digitalizzata. L’obiettivo è quello di migliorare i servizi per i cittadini, valorizzare le risorse ambientali ed energetiche e promuovere uno sviluppo urbano equilibrato, con particolare attenzione agli spazi pubblici e alla mobilità».

Marco Hefti, Responsabile dell’Area tecnica della Polizia comunale di Locarno, dichiara: «Siamo fieri di aver sviluppato un programma di ammodernamento delle modalità di pagamento dei nostri parchimetri, introducendo un’applicazione adatta agli smartphone. Il pagamento con TWINT è un passo cruciale in tal senso, importante per restare al passo coi tempi e soddisfare tutte le esigenze dei nostri cittadini e dei numerosi visitatori che frequentano Locarno durante tutto l’anno».

Questa soluzione innovativa è resa possibile dalla collaborazione tra TWINT e Digitalparking, l’impresa svizzera di riferimento per la gestione dei parcheggi a pagamento. «In TWINT abbiamo trovato un solido partner. Entro la fine del 2019 Digitalparking introdurrà questa soluzione nel 50 per cento delle principali città svizzere», afferma Reto Schläpfer, Direttore di Digitalparking.

Markus Kilb, CEO di TWINT, aggiunge: «TWINT è il contante digitale della Svizzera. Ci rallegriamo per la rapida implementazione di quest’offerta. Sono ormai 50 i centri grandi e piccoli dov’è possibile pagare le tariffe di parcheggio senza contanti. Si tratta di un’altra preziosa applicazione di TWINT.»

Contatto Svizzera tedesca

Ufficio per i media TWINT
Stauffacherstrasse 31
8004 Zurigo
+41 76 584 33 71
media.relations@twint.ch

Contatto Svizzera occidentale

Marie-Hélène Hancock
Hirzel.Neef.Schmid.Konsulenten AG
Rue de Malatrex 50
1211 Genève
+41 79 204 21 22
marie-helene.hancock@konsulenten.ch

Indietro

Tornare su