Gli utenti TWINT devono poter pagare in Europa

Sette sistemi di pagamento mobile indipendenti in Europa si associano per formare l'European Mobile Payment Systems Association (EMPSA). L’EMPSA è domiciliata a Zurigo. L’associazione è presieduta da Søren Mose, presidente del Consiglio di amministrazione di TWINT. L’EMPSA si prefigge, tra l’altro, l’interoperabilità dei sistemi di pagamento mobile al di là dei confini nazionali. Insieme, le sette aziende riuniscono circa 25 milioni di utenti registrati, oltre un milione di punti di accettazione e circa 350 banche che sostengono il sistema.

Lo smartphone come fonte di pagamento è una realtà in numerosi Paesi europei. Questi sistemi di pagamento mobile fondamentalmente compatibili intendono cooperare più da vicino e a tal fine hanno fondato la European Mobile Payment Systems Association (EMPSA).

Oltre a TWINT, l’EMPSA comprende i sistemi di pagamento mobile lanciati a livello nazionale in Belgio (Bancontact Payconiq Company), Germania/Austria (Bluecode), Finlandia/Danimarca (MobilePay), Portogallo (SIBS/MB WAY), Svezia (Swish) e Norvegia (VIPPS).

L’EMPSA è presieduta da Søren Mose, presidente del Consiglio di amministrazione di TWINT, mentre il segretario generale è Anton Stadelmann, Deputy CEO e CFO di TWINT. L’EMPSA ha sede a Zurigo. Nell’associazione verrà introdotta a medio termine la possibilità di utilizzare i singoli sistemi oltre i confini nazionali. L’EMPSA ha già istituito un gruppo di lavoro che provvederà a esaminare le questioni tecniche connesse all’interoperabilità.

«Grazie a questa cooperazione transnazionale intendiamo rispondere alle richieste degli utenti di poter usare anche a livello internazionale questi sistemi comprovati», spiega Søren Mose, presidente dell’EMPSA.

E Markus Kilb, CEO di TWINT, aggiunge: «Sono particolarmente soddisfatto che TWINT assuma un ruolo leader in quanto membro fondatore. Sono fiducioso che questa associazione consentirà a medio termine di promuovere l’interoperabilità e l’utilizzo internazionale dei sistemi di pagamento mobile e di costruire una vera alternativa europea».

Il sistema di pagamento mobile leader
In appena due anni TWINT è diventato il sistema di pagamento mobile leader in Svizzera. Con circa 1,7 milioni di utenti e 4 milioni di transazioni mensili, TWINT è sempre più popolare.

Oltre a consentire i pagamenti nei negozi, TWINT è la soluzione di pagamento più rapida nell'e-commerce e consente di trasferire denaro da un utente TWINT all’altro («Peer to Peer»). Ormai TWINT può essere utilizzato praticamente in tutti i principali esercizi commerciali retail, ad esempio da Coop, Migros, Spar e Volg. Grazie alle FFS, a BLS, a diverse compagnie ferroviarie private, a Fairtiq, TCS e al principale fornitore di stazioni di ricarica per veicoli elettrici «evpass», TWINT è leader anche nel settore della mobilità. Inoltre, in tutta la Svizzera sono ormai oltre 90’000 i parcheggi dove si può pagare senza contanti con TWINT.

Contatto Svizzera tedesca

Ufficio per i media TWINT
Stauffacherstrasse 31
8004 Zurigo
+41 76 584 33 71
media.relations@twint.ch

Contatto Svizzera occidentale

Marie-Hélène Hancock
Hirzel.Neef.Schmid.Konsulenten AG
Rue de Malatrex 50
1211 Genève
+41 79 204 21 22
marie-helene.hancock@konsulenten.ch

Indietro

Tornare su