Cresce l’Associazione europea che promuove la cooperazione nel campo dei pagamenti mobili

BANCOMAT (Italia) e BLIK (Polonia) aderiscono a EMPSA, European Mobile Payment Systems Association (Associazione Europea dei Sistemi di Pagamento Mobile). EMPSA è lieta di accogliere, quali nuovi membri, il sistema di pagamento mobile italiano BANCOMAT e l’equivalente polacco BLIK, raggiungendo così un totale di nove membri e circa 40 milioni di utenti.

Il 2020 sarà un anno cruciale per i pagamenti mobili in Europa, grazie a EMPSA che svolge un ruolo chiave per promuovere la collaborazione e il pagamento internazionale e realizzare una struttura europea competitiva e interoperativa. Anche BANCOMAT (Italia) e BLIK (Polonia) hanno deciso di aderire al progetto e sostenerlo.

Søren Mose, presidente EMPSA, ha dichiarato: «Con questa cooperazione transfrontaliera vogliamo soddisfare il desiderio dei nostri utenti di poter utilizzare il loro sistema di pagamento mobile locale a livello internazionale. Siamo quindi lieti di avere il sostegno di player del calibro di BANCOMAT e BLIK.»

BANCOMAT Pay è un sistema di pagamento mobile lanciato in Italia nel gennaio del 2019. Attualmente vanta 9 milioni di utenti registrati e più di 148 banche aderenti, e permette di pagare nei negozi e online e di inviare denaro in tempo reale direttamente dal proprio smartphone. L’app è collegata direttamente al conto corrente bancario dell’utente.

BLIK è un servizio di pagamento mobile polacco connesso al conto bancario. Frutto della partnership delle 12 principali banche polacche, rappresenta una piattaforma integrata per tutti i dispositivi mobili e offre un metodo di pagamento comodo e sicuro. Grazie a BLIK, milioni di utenti possono usare il proprio smartphone per effettuare pagamenti online o nei negozi, fare un prelievo dagli sportelli automatici e trasferire in tempo reale denaro al numero di telefono di un altro utente senza conoscerne il numero di conto. BLIK è uno dei metodi di pagamento più rapidi per i negozi fisici e virtuali.

«Siamo molto felici di entrare a far parte di EMPSA. Insieme agli altri membri dell'Associazione possiamo fare un gran passo avanti per rispondere alla crescente domanda dei nostri clienti di poter pagare ovunque in Europa con BANCOMAT Pay®, la loro soluzione di pagamento mobile preferita», ha dichiarato Alessandro Zollo, CEO di BANCOMAT.

«Per venire incontro a clienti sempre più aperti al mondo esterno, BLIK punta a una cooperazione transfrontaliera di livello europeo. Siamo convinti che il sistema di pagamento preferito dai polacchi apporterà un contributo significativo all’intero settore del pagamento mobile», ha dichiarato Dariusz Mazurkiewicz, CEO di BLIK - Polish Payment Standard.

L’EMPSA ha sede a Zurigo, in Svizzera, ed è presieduta da Søren Mose, presidente del consiglio di amministrazione di TWINT, e dal vicepresidente Joseph Hajj, direttore strategico di Swish, mentre il segretario generale è Anton Stadelmann, vice CEO e CFO di TWINT.

L’Associazione mira in generale a promuovere la cooperazione e l’utilizzo di sistemi di pagamento mobili locali a livello internazionale. A tal fine, EMPSA ha già istituito un gruppo di lavoro incaricato di definire l’interoperabilità congiunta del sistema. Il gruppo di lavoro è co-presieduto da Bjørn Skjelbred di VIPPS e Christian Pirkner di Bluecode.

Contatto per i media dell’EMPSA:
Nome: Victor Schmid
Tel.:    +41 79 350 05 37
E-mail: office@empsa.org

Indietro

Tornare su