Ora è possibile registrare le carte cliente direttamente nell’app TWINT

L’app di pagamento leader in Svizzera sviluppa ulteriormente l’innovazione digitale negli acquisti integrando le carte cliente – come la Coop Supercard o la carta Migros Cumulus – direttamente nella procedura di pagamento. Grazie a TWINT, i pagamenti con cellulare alla cassa diventano ancora più semplici.

In virtù della semplificazione digitale che apporta alla quotidianità, TWINT è diventata il mezzo di pagamento preferito e uno dei marchi più apprezzati in Svizzera. Introducendo la funzione che permette di registrare le carte cliente direttamente nell’app, TWINT semplifica ulteriormente la procedura di pagamento alla cassa.

Le utenti e gli utenti possono ora registrare una molteplicità di carte cliente di apprezzati rivenditori in Svizzera in tutte le versioni dell’app TWINT, così da non dover più portare con sé le carte fisiche: d’ora in poi basterà conservarle direttamente nell’app TWINT. Dopo la registrazione, le carte cliente di molteplici esercizi commerciali potranno essere esibite direttamente nell’app TWINT durante la procedura di pagamento.

La registrazione di carte cliente nell’app TWINT offre svariati vantaggi al momento del pagamento alla cassa:

Comodità: Non è più necessario frugare nel portafogli. Le utenti e gli utenti trovano le carte cliente direttamente nell’app TWINT.

Rapidità: Registrando le carte cliente nell’app TWINT, il pagamento alla cassa diventa ancora più rapido. Basterà scansionare il codice della carta cliente visualizzato sullo schermo dello smartphone.

Versatilità: La funzione è compatibile con le carte cliente di molte aziende partner, tra cui apprezzati rivenditori come Coop, Migros, Globus, Ex Libris, Tchibo, Transa, Toppharm e molti altri.

Funziona così:

  • Passo 1: Registrare le carte cliente nell’app TWINT nel menu alla voce «Carte fedeltà e offerte». Al momento del pagamento con TWINT, le carte cliente registrate saranno visualizzate direttamente sul display di pagamento dell’app.
  • Passo 2: Alla cassa avviare la procedura di pagamento dell’app TWINT e selezionare la carta cliente del rivenditore in questione.
  • Passo 3: Far scansionare il codice a barre della carta cliente dal personale addetto alla cassa oppure scansionarlo alla cassa self check-out. I punti fedeltà e gli altri vantaggi delle carte cliente sono ora a portata di dito.

Grazie a questa funzione, pagare gli acquisti con TWINT è più comodo che mai. Le utenti e gli utenti non dovranno più preoccuparsi di carte cliente smarrite o dimenticate a casa – e potranno godersi un’esperienza di acquisto ancora più semplice. A loro volta, i rivenditori approfittano di una digitalizzazione intuitiva del proprio programma fedeltà e di una fidelizzazione della clientela ancora più solida.

Markus Kilb, CEO di TWINT: «Siamo convinti che l’integrazione delle carte cliente nell’app TWINT rappresenti un netto miglioramento della procedura di pagamento per le nostre utenti e i nostri utenti nonché per la nostra rete di rivenditori. Inoltre ci permette di essere fedeli al nostro obiettivo di rendere la quotidianità digitale più semplice, sicura e comoda possibile attraverso soluzioni innovative.»

Indietro