5 domande a… Linda Usée

Il nostro project manager per l'integrazione di Sonect ti dice per cos'altro ha bisogno di contanti.

Grazie alla nuova funzione dell’App TWINT è possibile prelevare contanti. Come è nata questa idea?

Noi di TWINT siamo alla costante ricerca di nuove e innovative applicazioni per i nostri clienti. Il nostro obiettivo è semplificare la vita quotidiana degli svizzeri con la nostra App, il «prelievo di contanti» era quindi una delle idee che avevamo in mente. Pur essendo il «contante digitale», sappiamo anche che possono esserci situazioni in cui semplicemente sono ancora necessari i contanti.

Perché TWINT fa questo, proprio ora che molti stanno passando al cashless?

Avevamo questa idea già da tempo, ma realizzarla con le nostre forze risultava molto complesso. Quando abbiamo parlato col CEO di Sonect, Sandipan Chakraborty, ci è apparso subito chiaro che le nostre due innovative aziende dovevano collaborare. Sonect è un’azienda innovativa e giovane ed è quindi perfetta per TWINT. Grazie ad oltre 2300 negozi partner, oggi insieme offriamo una rete di «bancomat» molto diffusa in Svizzera.

Come è stata la collaborazione?

La collaborazione tra i due team è stata intensa e molto positiva. Entrambe le aziende hanno lavorato giorno e notte per rendere oggi possibile l’implementazione di Sonect in TWINT. È un piccolo team che ha realizzato veramente moltissimo. Sono orgogliosa di farne parte.

Dove si possono prelevare i contanti? È davvero così semplice?

Sì, è semplicissimo. Nell’App TWINT è possibile selezionare la funzione tramite TWINT+ e si verrà guidati in modo chiaro e semplice dall’App. Tramite l’App si vede anche quale dei 2300 negozi è più vicino al luogo in cui ci si trova e alla fine si riceve un codice a barre che basterà semplicemente mostrare e far scansionare, ad esempio presso il kKiosk selezionato.

Perché si potrebbe aver bisogno di contanti?

Non vi è mai capitato di pagare un «calcetto da tavolo» con TWINT? Ci sono sempre delle situazioni in cui si usano i contanti. Il mio consiglio personale: richiedete monete al punto vendita – in nessun bancomat è possibile! La nuova funzione Sonect di TWINT farà al caso vostro!

Indietro

Scaricare ora l'App TWINT

Indipendentemente da quale sia la sua banca, TWINT è a disposizione di tutti. Scelga preferibilmente l'App TWINT di una banca in cui lei ha un conto. Potrà così collegare l’App al suo conto bancario.